PRODOTTI FINITI – Luglio 2018

PRODOTTI FINITI – Luglio 2018

Ciao ragazze!! Eccoci come sempre all’appuntamento con i prodotti finiti del mese! Sono sempre tantissimi quindi inizio subito…

  • Lip patch purederm, utilizzo questi parch ormai da anni e li adoro!

22F1CC60-077A-4EED-8964-82BAAB4037A9

Quando ho bisogno di nutrimento o soprattutto in inverno quando mi si seccano e screpolano le labbra questi patch sono la mia salvezza! Regalano alle labbra nutrimento e morbidezza. Posa di 15 minuti, comodo da indossare in quanto rimane attaccato senza problemi per tutto il tempo! L’unica cosa è ke dovrete stare in silenzio almeno per quei 10 minuti! Riuscireste? Io pur di far tornare in vita le mie labbra assolutamente si! 

  • Bagno doccia Monoi Yves Rocher, edizione limitata estiva.

F377790F-5813-4544-A3BE-0BA6364E1256

Profumazione abbastanza decisa, non è pesante ma si fa sentire! L’ho finito con piacere, come quasi tutti i bagnodoccia di questo marchio! Mi piacciono molto come fattore lavante e le profumazioni sono sempre quel tocco in più! 

  • Scrub corpo “ce soir on sort” Sephora,

67E66E80-09CF-43B4-975C-A735DE930358

formula a gel di colore rosso arricchito con micro granuli di semi di fragola per esfoliare la pelle delicatamente senza aggredirla, anzi, la lascia morbida morbida! 250ml per 9.90€. Lo ricomprerò sicuramente! E mi incuriosiscono tantissimo anke le altre profumazioni! 

  • Faccina del buonumore x unghie purederm, amo questo prodotto!

B3AA9F31-E96C-47BA-9F00-8D939F0E636F

È uno di quelli ke non deve MAI mancare nella mia manicure routine. Ve lo sto dicendo da mesi e mesi compratele!! Solo 1.99€ (ora scontate a 1€!) sul sito puredermitalia.it… io ne ho fatto una scorta infinita!! Non fatevele scappare…

  • Maschera capelli ekos,

BFC5187C-BA88-43E8-9A2A-41FEBB4E48CF

contiene idrolizzato ai semi di moringa che protegge e cura i capelli danneggiati e stressati, estratto di orzo biologico che li volumizza e burro di karitè ke li nutre in profondità lasciandoli districati, morbidi e leggeri!

85C4E8CC-FAB4-4262-8E90-5B340DAA8C66

Adoro questa maschera sia da usare come impacco preshampoo in combo con l’olio di cocco da tenere in posa per 20-30 minuti e la uso in questo modo quando ho bisogno di un prodotto corposo ed efficace che vada a rinsanare e nutrire a fondo il mio capello, sia come maschera post shampoo. Esiste un tubetto mini size da 30ml, bustine monodose da 20ml e la jar da 500ml! I prodotti ekos li trovate in tutti i negozi Tigotà e acqua e sapone. 

  • Maschera scrub 2in 1 purify setarè, una piacevolissima scoperta!

5BB453EC-D198-4F25-B10F-F7C6813A30DA

Contiene Sisymbrium Officinale dalle proprietà antisettiche, decongestionanti e antinfiammatorie, violetta dalle proprietà depurative e manna nota per le sue proprietà idratanti, leviganti e schiarenti. Una maschera fresca e leggera dal profumo delicato e gradevole. Adatta anche alle pelli sensibili, questa maschera aiuta a liberare la pelle dalle impurità con l’azione combinata di maschera, sebo-regolatrice, e scrub, utile alla rimozione di punti neri e cellule morte.

0B52805D-8CF5-4C97-9F8F-D2BC2662BEF9

Texture cremosa/densa ma è molto semplice da stendere. I granelli dello scrub sono piccoli e l’azione esfoliante non è per niente invadente. La pelle dopo l’applicazione risulta liscia, opacizzata e levigata e se fate questa maschera in modo continuo come un trattamento vero e proprio dopo qualche applicazione noterete anche che agisce riducendo i pori dilatitati. Contiene 15ml di prodotto che se dosate bene vi può bastare per 2 applicazioni e l’ho pagata 3.80€.

  • Bubble mask mirtillo e papaya primark, ultimamente sto usando tantissime maschere ossigenanti, così quando ho visto quest’alternativa mirtillo e papaya da primark nn me la sono lasciata sfuggire!

08CC7EA1-09A6-4121-B5EE-05864C94D7A3

È davvero buona, profumo dolciastro e goloso, va a detergere molto bene e a fondo grazie alle bolle che si creano, la pelle del viso lasciandola pulita e morbidissima. La ricomprerò sicuramente!!! 

  • Cipria in polvere libera Yves Rocher,

A22E3159-527F-4739-83BA-FBED2B5FE447

texture fine e leggera, formula arricchita con estratto di riso che aiuta ad ossigenare la pelle e lascia un effetto naturale e luminoso. Fissa bene il fondotinta e opacizza il viso. Io ho usato la colorazione rosè, la più chiara, che in realtà non è tendente al rosa come suggerisce il nome ma è un color panna sporco. Contiene 15g di polvere e all’interno della confezione troviamo anche una spugnetta per poter applicare il prodotto ma io preferisco utilizzare sempre il pennello! 

  • Crema corpo aloe vera skinfood, ma in realtà la trovate sul sito di maquibeauty tra i prodotti del brand IDC institute.

54E1E3B1-E244-4962-8DE8-FCA64E5AE243

L’ho acquistata attratta più dal pack a forma di aloe vera ke per la crema in se che neanke mi serviva, ma per 1.99€ non potevo proprio lasciarla lì! In realtà poi si è rivelata comunque una buona crema idratante per il corpo. Si assorbiva velocemente senza ungere e la pelle rimaneva morbida e idratata per tutto il giorno! Sicuramente la ricomprerò appena ho terminato tutte le altre centomila creme che ho comprato sempre dello stesso brand con i pack tutti a forma di frutti! 

  • Latte detergente lenitivo geomar, 

2E9060C2-6CF6-4447-90B0-DEC5775E8387

un prodotto fresco e leggero adatto per tutti i tipi di pelle, anche le più delicate e sensibili in quanto non brucia e non irrita per niente! Contiene Fiore di  Altea Biologico, noto per le sue proprietà calmanti ed emollienti e Olio di Mandorle Biologico, nutriente ed idratante. Ha un effetto lenitivo e rinfrescante e rimuove molto bene il trucco. Sicuramente lo ricomprerò!

  • Struccante bifasico purobio, mi è piaciuto moltissimo!

C2035FAC-DAF0-4D5A-B3ED-DEDB39F65266

Non è ai livelli del mio amato di Yves Rocher che rimuove il trucco in un nano secondo… ma se state cercando qualcosa di biologico, davvero efficace questo è senza ombra di dubbio il migliore mai provato! Non brucia e non irrita gli occhi anzi, è molto delicato, solo che devo insistere un po’ di più rispetto a quando uso quello di Yves Rocher che basta solo appoggiare il dischetto imbevuto e scioglie immediatamente tutto senza strofinare. 

  • Spray solare attivatore abbronzatura Yves Rocher,

0597D0EC-1AE8-47C5-9736-FBC47F748CA1

formula fresca e leggera composta per la maggior parte da acqua e da estratti di Eringio Marino, capace di resistere ai raggi solari e di mantenere costante l’idratazione cutanea. Non è una protezione, ma un ottimo alleato se si vuole ottenere un’abbronzatura uniforme e una pelle luminosa. Sapete bene che ho la pelle bianchissima, pensavo di scottarmi e di trovarmi quindi malissimo con questo prodotto, ma con mia grande sorpresa, la pelle anke a distanza di giorni risulta dorata, uniforme e NON MI SONO ANCORA SPELATA! Questa per me è una novità!! Sicuramente è anche grazie al fatto che ho preso il sole in modo graduale, alternando giorni di sole a giorni di riposo, ma non mettendo nessuna crema protettiva pensavo proprio di ustionarmi come gli altri anni… invece no! Al momento non posso che consigliarvi questo prodotto! Se ci sono novità vi aggiornerò!! 

  • Penna correggi smalto wycon, finita fino all’ultima puntina!

05E459CC-B3E5-46AE-948F-6239569480D3

Trovo che questo accessorio sia davvero indispensabile per avere una manicure curata e perfetta. Mi sono trovata benissimo. Ne ho già ricomprata ovviamente un’altra! 

  • Colorista Washout L’oreal #burgundyhair, anche di questo prodotto ve ne parlo ormai da mesi!

BA4DC938-B6F2-4D72-8F26-0628716A43AA

Avevo provato a smettere e ad utilizzare altre tinte, anche più naturali come l’henné, ma niente l’unica che riesce a darmi il colore che voglio è questa! la uso 1 volta ogni 2 mesi, per le altre volte invece faccio degli impacchi curativi con l’henne e per rinfrescare il colore utilizzo la maschera per capelli rossi di scintilla. Se vi può interessare, mi farebbe davvero piacere parlarvi della mia haircare routine in un articolo dedicato.. fatemi sapere!!

  • Eye-liner in penna super fine essence,

EB4A0AF1-12F6-4EC0-990F-E2F9205A4F06

è ancora uno delle ultime scorte che avevo fatto prima di provare ed innamorarmi dell’epin ink liner di nyx. Mi piaceva molto, l’unico “problema”, come quasi tutti gli eye-liner in penna, è che contiene solo 1ml di prodotto e se usate tanto come me l’eyeliner, vi finirà in un paio di settimane!

  • Eye-liner in penna della collezione summer 2.0 di Kiko,

675D82C1-9BE4-4323-BCF4-E724EA9F6D1A

non mi piace per niente! Punta troppo grossa e cicciotta per poter fare una linea fine e definita, per i miei gusti e anche il tratto non è per niente omogeneo.

  • Crema rigenerante mani kameli, molto corposa e nutriente.

3738F03A-43DE-4A54-BA90-781C40F8B4FB

Sicuramente adatta per il periodo invernale o per chi soffre di pelle secca e screpolata. Va ad ammorbidire moltissimo e a nutrire a fondo lasciando le mani morbide e lisce. Ottima! Quest’inverno la comprerò! 

  • Black mask pilaten, altro che cerottini per i punti neri!

72AF419F-107B-43FF-AA22-6D734892CBD0

Provate questa maschera e non la lascerete più! Garantisco io! Rimuove anke quello che non c’è e vi sentirete il naso più leggero 🤣

  • Struccante bifasico Yves Rocher, lo amo!

305E40BC-4134-4C21-8E5B-E08A123DD31B

E lo ricompro da mesi… strucca in un secondo anche il make-up più pesante e difficile… ma veramente in un secondo! Incredibile quanto riesca ad essere performante… non brucia e non irrita l’occhio. Consigliatissimo!!

  • Coconut oil super mask garnier,

372792FD-270B-4AA7-A87D-9249303051AE

ve ne ho già parlato, ormai è un trattamento che uso 2 volte al mese quando ho bisogno di nutrire i capelli a fondo. Districa alla perfezione e i capelli risultano più morbidi e setosi fino allo shampoo successivo.  

  • Maschera al cocco ohk life, una tra le mie preferite in assoluto!

8E043115-541B-45D3-9A9C-B196C71255B4

A lei non rinuncio mai… profumo di cocco paradisiaco, idrata e lenisce a fondo la pelle lasciandola morbidissima! Il tessuto è super confortevole e ultra leggero! 

  • Bubble mask mirtillo primark,

95B496B4-CF41-4CA0-89A2-7DEB470A7C04

ottima alternativa più economica alla faccina del buonumore di purederm! La trovo identica, l’effetto ossigenante è piacevole e rinfrescante. La pelle al risciacquo risulta da subito liscia, pulita e morbida. Il profumo poi è leggero e molto gradevole.

  • Maschera viso al mango missha,

47B34D50-6CBD-4979-A415-E20923A024FB

altro must have per me quando si tratta di maschere per il viso. Il tessuto è leggero e skin comfort, imbevuta di un siero cremoso al punto giusto, una volta indossata non cola per niente e quei 15-20 minuti di posa sono una vera coccola! Il risultato è una pelle levigata, morbida e luminosa! La amo!

Anche per questo mese è tutto!!! Aspetto come sempre le vostre opinioni qui sotto se avete provato qualcuno dei prodotti citati… 

———————————————

Se vi va lasciate un commento e condividete sui vostri blog, facebook, twitter e google+ 🙂

Buona giornata amiche 😘 a presto!

___

Seguitemi anche su: 

Instagram 👉🏻 @langolodivale

Facebook 👉🏻L’angolo di Vale

Blog 👉🏻 langolodivale.wordpress.com 

Email 👉🏻 trillyna89@icloud.com

Seguite le mie giornate in diretta su INSTAGRAM! 🙂

___

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi al blog tramite “ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL” 🙂

La mia skincare routine koreana

La mia skincare routine koreana

Ciao ragazze, come state?

Oggi parliamo ancora una volta di skincare, questa volta però voglio mostrarvi nel dettaglio ogni singolo prodotto che uso nei 10 passaggi fondamentali che prevede la tradizionale skincare routine koreana.

Si, possono sembrare tanti, ma vi assicuro che una volta letti vi accorgerete che in realtà la maggior parte di questi step già li fate quotidianamente e da quando sto seguendo questo iter di prodotti i miglioramenti sulla mia pelle sono notevoli, così ho pensato di condividere tutti i prodotti che uso con voi!

Nella skincare coreana è si importante seguire questi passaggi ma anche dedicare per ciascuno il tempo necessario, rilassarsi e coccolarsi con movimenti delicati e leggeri.

I 10 passaggi sono:
* Struccaggio
* Detersione
* Esfoliazione
* Tonico
* Essence
* Siero
* Maschera in tessuto
* Contorno occhi
* Crema idratante
* Protezione solare

Vediamoli insieme uno dopo l’altro…

Step 1 | Pulizia del viso – Struccaggio

Struccarsi è il primo passo per avere una pelle pronta all’esposizione dei successivi trattamenti quindi è molto importante rimuovere a fondo il trucco e detergere in profondità il viso.

Come primo step vado infatti a rimuovere il makeup con l’acqua micellare e ultimamente sto utilizzando quella di bottega verde alla pesca e albicocca che contiene vari oli essenziali.

F5AF4DCB-1615-491D-BB3D-E8B54E306458

Dal profumo fruttato ma molto delicato quasi impercettibile. Non brucia per niente gli occhi e va a struccare molto molto bene! Con il trucco waterproof fa un po’ più di fatica ma il risultato con più passate si ottiene lo stesso! L’azienda scrive che non serve risciacquare ma per quanto lasci la pelle pulita, liscia e per niente appiccicosa, sento il bisogno di dover andare ad effetturare subito il secondo passaggio di detersione.

Step 2 | Detersione

Ed eccoci che arriviamo infatti alla seconda parte dello struccaggio del viso. La detersione è altrettanto importante nella rimozione a fondo delle impurità e mi permette di assicurare una pulizia assolutamente completa dopo l’utilizzo dell’acqua micellare. Sto usando da un po’ di settimane il latte detergente della geomar e mi sto trovando bene!

D106068F-59B6-454B-B4AE-C50D18120BC1

Ha un piacevole effetto lenitivo e rinfrescante e pulisce davvero molto molto bene il viso.
Ne prelevo una piccola nocina sulle mani, le sfrego un secondino tra loro poi passo su tutto il viso il detergente e risciacquo.

Step 3 | Esfoliazione

Una delle parti fondamentali della skincare routine coreana è esfoliare la pelle, cioè eliminare tutte le cellule morte e aprire i pori per i trattamenti successivi.
Un’esfoliazione corretta e fatta con prodotti non troppo aggressivi oltre a pulire a fondo la pelle e rimuovere le cellule morte, promuove il rinnovamento cellulare e assottiglia i pori.
Può essere fatta sia a secco cioè con la pelle asciutta che risulterà quindi più deciso, oppure il classico metodo con la pelle bagnata lasciando l’azione il più delicata ma efficace possibile.
In base alla vostra tipologia di pelle l’esfoliazione può non essere fatta tutti i giorni, l’ideale sarebbe 2 volte a settimana, ma, magari, in caso di pelle molto grassa e impura, si può alternarla con delle maschere a base di argilla che sono purificanti e astringenti.

952713DE-1C95-4E8A-B9F1-8438391CCB69

Come esfoliante io adoro utilizzare il peeling viso mango e albicocca di organic shop! Ha un’azione esfoliante molto delicata e gentile, per niente aggressiva e non lascia rossori sul viso. Lascia la pelle liscia, morbida e profumata!

Step 4 | Tonico

Dopo la detersione a fondo del viso, si prevede l’applicazione del tonico che serve a riequilibrare il ph della pelle e ristabilire le barriere di difesa della pelle dopo il lavaggio e l’esfoliazione. Per “chiudere” quindi i passaggi di pulizia e preparare la pelle ai successivi trattamenti nutritivi, mi sto trovando benissimo con il tonico addolcente di antos.

102844F3-BF48-49D4-A107-F3595FC34A7D

Lascia la pelle fresca, pulita e leggermente profumata (si percepisce appena).

Step 5 | Essence

L’Essence è la vera chiave della cosmetica coreana! Ha una consistenza a metà tra liquido e cremoso e dona quel qualcosa in più alla nostra pelle, apporta idratazione e stimola il rinnovamento cellulare per avere una pelle compatta e luminosa.

E29B17E9-362C-482B-9BFA-6FC4CE531F5E

Ecco non è una vera e propria Essence la mia ma mi sto trovando molto bene ad applicare a questo punto della skincare del semplice gel d’aloe vera.

Step 6: Siero

Il Siero Viso ha una consistenza più densa dell’Essence, la sua formulazione può essere oleosa, in gel o in crema. Il siero viso si applica con una funzione mirata alle differenti imperfezioni e necessità della pelle: per illuminare, come antiage, per aumentare il rinnovamento cellulare e per apportare nutrimento e vitamine.

558A8D2F-69A4-4AEC-97D5-7297A8A41BDD

Io e il siero di skinkissed alla vitamina c ormai siamo una cosa sola! È ottimo! Lo uso ovunque! Nella skincare routine, come base pre make-up, per diluire i correttori in crema e renderli un po’ più fluidi! Insomma un siero passpartout per cui ormai non posso più stare senza! Contiene inoltre acido ialuronico e collagene. Ha una texture liquida ma non unta e si assorbe all’istante! Lo dovete provare!!

Step 7: Maschera in tessuto

La parte più rilassante e che adoro più di tutte! Sapete che ho una vera e propria passione per le maschere in tessuto, sono pratiche, comode e donano un apporto perfettamente bilanciato di principi attivi ed estratti naturali contenuti nel siero con cui sono imbevute.

Il tessuto dovrebbe essere il più leggero e skincomfort possibile, in puro cotone, in cellulosa o in hydro gel e come per il siero ci sono tantissimi tipi di maschere in commercio, in base ai risultati che volete ottenere! Una pelle più luminosa, compatta, liscia e distesa, antiage, rilassante e nutriente! La pelle assorbirà lentamente e gradualmente tutti i principi contenuti.
Cosa molto importante: il prodotto che rimane sul viso quando la si rimuove, non va assolutamente sciacquato ma massaggiato fino al completo assorbimento.
Una buona maschera in tessuto oltre ad essere leggera e skincomfort, deve essere della giusta dimensione del volto, deve essere ben imbevuta di siero, deve avere un profumo piacevole e quanto più naturale e rilassante possibile e deve contenere una buona percentuale di estratti naturali attivi!

482C86F4-6C7A-4A41-91A0-6D6D72B79D60

Non vi scrivo quali uso altrimenti verrebbe un’articolo lunghissimo! Mi piace provarne sempre di nuove e usare una piuttosto che un’altra in base alla giornata e a quello ke ha bisogno la mia pelle!! Nei precedenti post di fine mese dove vi parlo delle maschere utilizzate potete farvi un’idea tra tutte quelli ke ho provato!!

Step 8: Crema contorno occhi

Il contorno occhi è la parte del viso più sottile e delicata e il prodotto che applichiamo deve contenere un mix bilanciato di principi attivi e avere una texture ricca e di completa assorbenza che può essere in formulazione gel oppure in crema. Anche questo va scelto in base alle nostre personali esigenze e all’effetto che desideriamo! antiage, rinfrescante e sgonfiante, antirughe, illuminante per avere sempre uno sguardo fresco, disteso e riposato.
Per ottenere un effetto immediato sono molto efficaci anche le maschere in tessuto o i patch in gel indicate apposta per questa zona e sono imbevuti di estratti naturali e principi attivi che sgonfiano, illuminano e distendono le rughe.

A7000C35-AF22-48D7-98A2-41F73C764F96

Come prodotto cremoso sto adorando “it’s potent” di benefit, perché nutre ma nello stesso tempo mi va anke a sgonfiare le fastidiose occhiaie che puntualmente mi ritrovo! Su di me ha proprio un effetto lifting e distensivo che non ha eguali!

Step 9: L’idratazione

Siamo già arrivate al penultimo step della skincare routine che prevede l’idratazione della pelle ideale per mantenere il giusto apporto di umidità e per proteggerla e conservarla al meglio. Si possono scegliere diverse formulazioni sempre in base al vostro tipo di pelle oppure seguendo la stagionalità: ci sono in commercio creme veramente dense e corpose per le pelli più secche e disidratate o per i mesi più freddi e lozioni, gel ed emulsioni in crema per le pelli normali, miste e oleose o per i mesi più caldi che risultano quindi più leggere.

F220ADF0-A1E6-47FE-A6D6-64F24B3A2490

In queste ultime settimane sto utilizzando la crema nutriente di Era Organics di cui vi ho già parlato nello specifico qui e con la quale mi sto trovando davvero molto molto bene!!

Step 10: Protezione Solare

L’ultimo step della routine prevede l’applicazione di una protezione solare per preservare e proteggere la nostra pelle dai raggi solari che sono la principale causa dell’invecchiamento cellulare e della comparsa di macchie.

3C73D7D3-7D58-4671-A199-CEAFE2358CC2

Come crema solare, solo la mattina e solo d’estate, anche se si lo so andrebbe messa anche durante i mesi invernali, applico una goccia molto piccola della crema di bottegaverde con protezione 15. Pochissimo prodotto altrimenti mi lascia la sensazione di unto che mi da molto fastidio! Contiene acido ialuronico e olio di argan e nella confezione troviamo 50ml di prodotto.

Non fa parte della skincare coreana ma a me piace comunque applicare un balsamo labbra e ultimamente sto amando il balsamo labbra all’anguria della bomb cosmetics.

0D87ABC9-FD3E-4BE9-8D40-F8AD57F0EB6A

Si presenta all’interno di una jarrina di plastica, super colorata e per prelevare il prodotto basterà fare dei piccoli cerchietti con il polpastrello del dito e poi applicarlo direttamente sulle labbra. Oltre ad un incredibile profumo fresco ed estivo di anguria noterete subito quanto questo burro labbra sia idratante ed emolliente. L’effetto dura qualche ora e le labbra risulteranno morbidissime! Adorabile davvero!

E come ultimo passaggio prima di andare definitivamente a dormire è l’applicazione di una crema mani!

B3418F78-8E7F-4782-A6DD-B062B4C9B5C9

Molto molto importante ed essenziale anche per la crescita delle unghiette più sani e forti.

Bene ragazze anche per oggi siamo arrivate alla fine di questo nuovo post!!

Spero come sempre che vi sia stato utile e se avete qualche prodotto da consigliarmi non esitate a scrivermelo sotto nei commenti!!

Voi cosa ne pensate della skincare coreana? Fate tutti questi trattamenti con costanza ogni giorno?

Un bacio, buona giornata amiche 😘