PRODOTTI FINITI | agosto 2020

PRODOTTI FINITI | agosto 2020

Ciao ragazze!!! Come sono andate le vostre vacanze? Dopo qualche settimana di pausa torno attiva anche sul blog con l’articolo dei prodotti finiti del mese appena finito!

Inizio subito con la maschera-latte alla mandorla di garnier.

Ha una consistenza di un latte ultra-leggero che si assorbe all’istante e si risciacqua facilmente lasciando i capelli morbidi e leggeri grazie al latte vegetale e alla linfa d’agave che idratano a fondo. L’ho utilizzata sia come impacco preshampoo ed è top, il mio utilizzo preferito di questo prodotto! Sia come balsamo post shampoo. Io in un balsamo cerco un forte potere districante e per ottenerlo dovevo abbondare con la quantità xke se usavo la mia solita noce di prodotto era come se non avessi applicato nulla! Quindi buona e sicuramente la ricomprerò ma da usare esclusivamente come impacco pre shampoo.

Trovato nel cassetto senza neanche sapere di averlo li! Sarà stato sicuramente in un set regalo e devo dire che non è stato male! È il doccia schiuma al fiordaliso de “il giardino dei sensi”.

Profumo delicato e leggero, lava bene e pulisce a fondo la pelle lasciandola morbida al tatto.

Ecco su questo prodotto non mi so esprimere. È la crema leave in fior di cacao di francy bio culture, e spero tanto ke qualcuno di voi possa aiutarmi a comprendere questo prodotto xke al momento x me è un gigantesco bocciato.

Acquistata xke mi ispirava molto sia per il profumo legato al cacao sia per il prodotto in se! Ovvero come riportato dal sito “un emulsione nutriente senza risciacquo indicata per i capelli secchi, danneggiati e che si spezzano. Non appesantisce, non lascia residui e rende i capelli morbidi e lucenti. Indicata per definire il riccio. Il nutriente mix dei suoi olii cura e protegge il capello.” Bene, non so se il mio prodotto era forse fallato ma al posto di essere in emulsione leggera e profumata mi sono ritrovata una crema quasi densa e slegata dagli oli presenti nella formula. Sembrava come un prodotto bifasico ke non si miscelava! Ho pensato fosse un problema di temperatura xke le prime prove le ho fatte d’inverno, ma quest’estate ho ripreso il prodotto, agitato molto molto bene e niente! Sempre due cose slegate uscivano dal dosatore a pompa! Per non parlare del disgustoso odore che aveva! Altro che cacao e cioccolato… mi viene il vomito solo a pensarci… quindi ora chiedo a voi… l’avete provata? È stato un caso che il prodotto fosse così? Spero proprio di sì… le aspettative erano alte ma mi sono proprio dovuta ricredere! Pessimo…

Utilizzato in diversi modi, è l’idrolato di rosa de la saponaria.

Sia per realizzare maschere diy con le argille, sia con l’henné per tingere i capelli, sia utilizzato puro come tonico per rinfrescare e lenire il viso. Lo ricomprerò sicuramente! Mi sono trovata molto molto bene.

Profumo in crema?!? Non avevo mai provato un prodotto simile e vi dirò, la fragranza “seguimi nella follia” di domus olea non è niente male.

Il profumo e leggero e delicato, per niente fastidioso. Ho sempre adorato il profumo, non uscivo di casa senza.. ki mi segue da molti anni sa però che dopo la gravidanza non riesco più a tollerarli, sia su uomo ke su di me, mi danno proprio un fastidio tremendo… questa soluzione potrebbe essere una svolta!

Della maschera viso in tessuto al melograno di primark ke dirvi, molto buona!

Tessuto leggero e morbido, skin comfort, non proprio delle dimensioni esatte della mia forma del viso ma adattabile facendo qualche piega. Il siero di cui è imbevuto il tessuto ha effetto astringente e levigante. Profumo molto delicato!

Molto buona, così come la maschera alle vitamine dello stesso brand.

A differenza di quella al melograno questa alle vitamine contiene estratti di limone e pompelmo rosa, fonti di vitamina A che aiuta a combattere i segni dell’invecchiamento.

Altra confezione dei dischetti struccanti della lidl terminata!

Li amo e li ricompro da anni ormai, dopo averne provati tanti questi rimangono in assoluto i miei preferiti, e sono soprattutto low cost!

Una maschera esfoliante e purificante nella sua incredibile leggerezza è la maschera bolle al mirtillo di purederm.

Ve ne ho parlato tantissime volte e continuo a ricomprarla! Troppo troppo buona, quella alla pesca ancora di più, ma è semplicemente un fattore di profumo e gusto mio personale!

Una delle mie preferite e di cui vi parlo spesso è la maschera viso in tessuto ai frutti rossi, anche questa acquistata da primark.

Nutriente, la pelle rimane morbidissima e ke profumo!! Da far venire l’acquolina in bocca!

Acquistato un sacco di tempo fa ma poi accantonato per usare altri prodotti… è lo scrub viso al kiwi di loreal paris.

Buono eh, ma niente di eccezionale. Non credo di ricomprarlo. I granelli contenuti nella formula gel sono talmente sottili ke quasi neanke si percepiscono. In questa nuova formula sono stati selezionati i cristalli fini di 3 zuccheri (grezzo, di canna, bianco) per un’esfoliazione sicuramente più completa ma con troppo delicata, per lo meno su di me! Poi troviamo SEMI DI KIWI, per levigare la pelle, OLIO ESSENZIALE DI MENTA PIPERITA, ricco di proprietà leviganti e rinfrescanti e OLIO ESSENZIALE DI CITRONELLA, per purificare la pelle. Insomma non mi ha fatto impazzire…

Tra la maschera al melograno e questa al cocco di sephora non so quale scegliere. Sarei davvero in difficoltà xke le amo entrambe!

Ognuna delle due ha proprietà e caratteristiche diverse! Impossibile scegliere quale è più buona!

Amo questa maschera! È quella in tessuto all’anguria del brand balea.

Il profumo è golosissimo, fa venire voglia di mangiarla e sulla pelle il siero di cui è imbevuta ha un effetto ultra idratante e lenitivo. Perfetta da usare post abbronzatura o per rinfrescare la pelle!

Ho terminato poi il mascara major pleasure di nabla.

Vi avevo fatto tempo fa un articolo comparazione con il mascara di neve cosmetics uscito in concomitanza proprio come questo nuovo lancio di nabla. Tra i due come vi avevo già detto preferisco il Black Bubble ma anche questo mascara è tra i miei preferiti, abbinato soprattutto ad un altro mascara volumizzante. Si xke il mascara in se è buono ma se già partite da delle ciglia decenti e incurvate. Niente fa miracoli lo sappiamo bene, ma questo mascara a me ke ho le ciglia medio-corte e soprattutto piatte non fa quasi niente. Le separa molto bene, amo lo scovolino, le allunga quel poco in più ma non volumizza niente, ripeto su di me! Quindi per avere un effetto wow ho bisogno di applicare prima un prodotto che me le volumizza e poi questo ke me le separa molto bene e le allunga!

Ultima è la maschera in crema al limone del brand montagne jeunesse.

Un profumo agrumato, leggera e delicata sulla pelle, non irrita e al risciacquo il viso è morbido e ha un aspetto più disteso e rilassato.

E siamo arrivati alla fine anche per questo mese. Avete provato qualcuno di questi prodotti? Come vi siete trovate?

———————————————

Se vi va lasciate un commento e condividete sui vostri blog, facebook, twitter e google+ 🙂

Buona giornata amiche 😘 a presto!

___

Seguitemi anche su:

Instagram 👉🏻 @valentina89.cantu

Facebook 👉🏻L’angolo di Vale

Blog 👉🏻 langolodivale.wordpress.com

Email 👉🏻 trillyna89@icloud.com

___

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi al blog tramite “ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL” 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...